+39 0546 794296

info@nolpal.it

I nostri Orari
8:00AM - 6:00PM

NolPal modello di business dell'Economia Circolare grazie al progetto "Infinity"

NolPal ancora protagonista dell’ecosostenibilità grazie alla partecipazione al workshop sull’economia circolare tenutosi a Ravenna giovedì 17 maggio, organizzato da ERVET, la società “in house” della Regione Emilia-Romagna che opera come agenzia di sviluppo territoriale a supporto della Regione, in collaborazione con l’Osservatorio GreenER.

 

“Business models ed economia circolare” il tema del workshop a cui NolPal è stata invitata a partecipare come esempio di “condivisione” del territorio ravennate, in quanto lo sviluppo della Green Economy e dell’economia circolare non può che partire dallo sviluppo di nuovi modelli sistemici di gestione delle risorse, di consumo e di business aziendali; il punto di partenza è un attento ecodesign sviluppato per tutto il ciclo di vita dei prodotti e che consenta di orientare prodotti o servizi ad un mercato sempre più ricettivo.

Partendo proprio da questo presupposto, quello di fornire non solo un prodotto ecosostenibile ma anche un servizio, dott. Paolo Casadei, General Manager di NolPal, ha presentato il progetto Infinity, l’Economia circolare del pallet, grazie al quale NolPal riesce a riutilizzare gli imballaggi in legno recuperati come rifiuto, generando un processo che mira all’ “infinito”.

 

Per quantificare, attraverso un set di indicatori riconosciuti a livello internazionale, il carico ambientale del ciclo di vita del suddetto processo, è stato condotto lo studio LCA (Life Cycle Assessment) raccogliendo i dati specifici del sistema Total Pallet Management progettato per Sibeg, imbottigliatore ufficiale Coca-Cola in Sicilia, cliente di NolPal.

Il calcolo degli impatti ambientali del sistema di noleggio di pallet EPAL è stato illustrato, insieme al progetto Infinity, per dimostrare come il business di NolPal sia eticamente improntato sull’ecosostenibilità e la salvaguardia dell’ambiente.